Beatrice Rana magistrale

di Sergio Fanti

Bellissimo concerto ieri sera su Rai 5. L'orchestra sinfonica Nazionale della Rai ha proposto il concerto numero 3 (per pianoforte e orchestra) di Beethoven, in occasione del 250esimo anniversario della nascita del grande compositore.

Il direttore Fabio Luisi ha saputo leggere e realizzare questo capolavoro con equilibri perfetti di essenzialità ed eleganza. Magistrale la solista Beatrice Rana, giovane stella italiana. La pianista di Copertino non ha ancora 28 anni e suona a livelli eccelsi, con una precisione esecutiva assoluta e – quello che più conta – con profondità e grande maturità espressiva. Davvero tanti i colori che sa calibrare con le mani. Da sottolineare la perfetta simbiosi con l'orchestra, grande merito del direttore Luisi.


foto tratta da corrieredelmezzogiorno.corriere.it

Post recenti
Archivio
Il Mondo che c'è – Bologna  – Reg. Tribunale di Bologna n. 8441  del 10/11/2016  – Privacy Policy