Reading letterario, Cena in Vigna e degustazione vini sabato 1 agosto a Castello di Serravalle

Letteratura, buon vino, buon cibo a pochi passi dai filari di un vigneto sui colli bolognesi. A soli 100 metri dall’incantevole borgo medioevale del Castello di Serravalle. L’appuntamento prende il nome di Cena in Vigna, si tiene sabato 1 agosto a partire dalle 20, ed è organizzata dall’azienda agricola di Alessandro Fedrizzi, il miglior giovane vignaiolo d’Italia Slow Wine 2019 e da Café de la Paix Bologna. Un reading letterario tra i filari Il terzo appuntamento estivo in vigna si arricchisce di un reading letterario a cura di Serena Rossi – conosciuta come La Sere legge – che propone dei testi legati al mondo della campagna. L’azienda di Castello di Serravalle, siamo in Valsamoggia in p

LA STORIA DELLA DISCO MUSIC

Andrea Angeli Bufalini e Giovanni Savastano con Amii Stewart (fonte: autori) Un appuntamento davvero fresh&cool per l'estate! Sarà infatti il libro LA STORIA DELLA DISCO MUSIC (Hoepli) di Andrea Angeli Bufalini e Giovanni Savastano ad aprire il FORTE! Festival di Civitavecchia nell'ambito della rassegna estiva UN DISCO, PER L'ESTATE!, Venerdì 7 agosto, alle ore 19;30, gli autori presenteranno il volume che racchiude ogni aspetto della storia e del contesto socio-culturale legato a questo famoso genere musicale: un libro già giunto alla sua prima ristampa dopo pochissimi mesi dalla pubblicazione e che percorre un lungo itinerario artistico, spaziando dalle originarie discothèques di Parigi al

"UN FIORE PER LA VITA - da un'idea di Giuseppe Li Causi

Venerdì 24 luglio alle ore 10:00, presso il cimitero dei Rotoli di Palermo, alcuni allievi della Piccola Accademia dei Talenti diretta da Simona D'Angelo, deporranno delle composizioni floreali di stoffa sulla tomba dell'attore Francesco Benenato in arte Franco Franchi. I fiori dedicati alla coppia Franco Franchi e Ciccio Ingrassia, sono stati realizzati a mano da loro stessi, guidati dalla scenografa Sara Leone. L'evento nasce con la volontà di rinascere alla vita dopo le restrizioni a causa del covid-19. Saranno presenti alla breve cerimonia il Sindaco di Palermo Leoluca Orlando, l'Assessore alle culture Mario Zito, Maria Letizia Benenato figlia di Franco Franchi, Giuseppe Li Causi storico

"LA VOCE DELLA TERRA" Cultura in Valnerina fino a ottobre. Direz. Art. Silvia Alunni

Torna per il secondo anno in Umbria la manifestazione LA VOCE DELLA TERRA nei borghi di Scheggino, Sant’Anatolia di Narco e la città di Spoleto. Nonostante alcune modifiche subite in corso d’opera in seguito alle restrizioni anti Covid-19, il programma, concepito dall’Associazione Visioninmusica con la direzione artistica di Silvia Alunni e supportato da MIBACT, Regione Umbria e comuni locali, si svolgerà regolarmente con diversi appuntamenti tra agosto e ottobre. L'iniziativa affonda le sue radici nella manifestazione “Il jazz per le terre del Sisma”, che nel 2019 ha lasciato il posto a “La voce della Terra”: questa nuova edizione si pone l’obiettivo di mantenere viva l’attenzione sulla Val

La Valigia dell'Attore - Gianmaria Volonte' Isola La Maddalena (SS)

Dal 27 luglio al primo agosto la XVII edizione de LA VALIGIA DELL’ATTORE La manifestazione annuale di approfondimento sul lavoro dell'attore dedicata a GIAN MARIA VOLONTE' Direzione artistica: Giovanna Gravina Volontè e Fabio Canu FORTEZZA I COLMI Isola di La Maddalena (SS), Sardegna Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti Prenotazione obbligatoria con SMS o WhattsApp al numero 349 6870688 Tutti gli incontri sono curati e presentati da Boris Sollazzo, Fabrizio Deriu, Fabio Ferzetti PROGRAMMA SCARICABILE QUI: https://www.lavaligiadellattore.com/edizione-2020/ LA VALIGIA DELL’ATTORE fa parte del circuito “Le isole del cinema”, progetto artistico atto a promuovere il territorio culturale sa

RICORDO DI UN EROE DEI NOSTRI TEMPI: IL GIUDICE PAOLO BORSELLINO

Era una Domenica come oggi, il 19 luglio di 28 anni fa. Due mesi dopo l'uccisione del suo migliore amico, il giudice Giovanni Falcone, toccò a lui: Paolo Borsellino. Sempre a Palermo, sempre per mano della mafia. Erano amici da ragazzi, Paolo e Giovanni. Avevano fatto l'Università insieme. Insieme erano entrati in Magistratura ed insieme erano arrivati alla Procura di Palermo, a lottare contro la mafia. Insieme istituirono il più grande processo penale del XX secolo: il maxi-processo a 'Cosa nostra', nell'aula bunker del carcere dell' 'Ucciardone' di Palermo, arrivando a centinaia di condanne e molti ergastoli di mafiosi. Poi lo Stato li ha lasciati soli e alcuni apparati deviati, sempre del

Le Interviste di Marta Lock - Mariagrazia Zanetti, impulso e colori per non rinunciare ai sogni

La piemontese Mariagrazia Zanetti vive l’arte come una comunicazione istintiva e a volte impetuosa delle sue emozioni e sensazioni più profonde, come se attraverso la tela e la spatola, riuscisse a manifestare il suo punto di vista sull’esistenza che altrimenti resterebbe trattenuto nelle pieghe della sua interiorità. La scelta dell’Astrattismo è fondamentale per il senso di libertà e di immediatezza che le è necessario per far nascere un’opera all’interno della quale le tonalità vive e vivaci diventano un modo di vivere e di intendere l’esistenza così come la ruvidità e lo spessore nella stesura del colore si trasforma in energia che desidera raccontare qualcosa che rappresenti il movimento

Michael Jackson e Earth Song - la musica a sostegno della Terra

Quando si parla di vera musica pop, di successo su scala mondiale con ben 1 miliardo di dischi venduti, 15 Grammy Awards ricevuti su 38 nomination, 40 Bilboard Awards, 16 World Music Awards, non si può parlare che di uno tra i miti musicali di sempre, Michael Jackson, The King of Pop. Oggi vogliamo ricordarlo come colui che ha insegnato a tutti noi la vera musica pop ma anche come colui che ci ha fatto riflettere su temi sociali quali la natura umana e i sentimenti. Oggi perché quest’anno ricorre il venticinquesimo dalla pubblicazione del mitico brano Earth Song (1995), proposto allora ma colmo ancora di spettrale attualità. Settimo di ben 10 figli, nasce il 29 agosto del 1958 da genitori p

Mostra di SILVANA CHIOZZA a CITTA’ DELLA PIEVE (PG) 07-25 luglio 2020

La mostra personale dell'artista italo-argentina SILVANA CHIOZZA sarà inaugurata il 7 luglio a Villa WIRTH di Città della Pieve, delizioso paese al confine tra Umbria e Toscana. Lo spazio, dedicato ad eventi culturali, fa parte ora dell’Hotel Vannucci di proprietà di Roberto E. Wirth, quinta generazione di una famosa dinastia di hoteliers e già proprietario del bellissimo Hotel Hassler di Roma, il 5 stelle lusso situato sulla sommità della Scalinata di Trinità dei Monti. SILVANA CHIOZZA, nata a Buenos Aires e figlia d'arte (il nonno Juan Chiozza è stato un pittore argentino molto conosciuto) oggi vive tra Roma e Cetona (Siena) e per anni ha fatto della pittura figurativa di paesaggio il suo

Le aziende ricominciano ad assumere

ADHR A CACCIA DI 50 FIGURE PER UN COLOSSO DELL’ARREDO L’agenzia per il lavoro ADHR Group avvia la selezione urgente di personale per un’azienda di primo piano a livello mondiale nella produzione di arredamento per la casa: da operatori macchine CNC, ad addetti all’imballaggio e al montaggio. Contratto di tre mesi con proroga e finalità di assunzione a tempo indeterminato nella sede Portobuffolè (Treviso) e Prata di Pordenone (Pordenone). Pordenone, 30 giugno 2020 – L’economia riparte e le aziende iniziano ad assumere d

Le interviste di Marta Lock: Luigi Nataloni, l’animo sensibile di un manager d’azienda

Il protagonista dell’intervista di oggi è chimico per formazione, manager per professione e poeta per indole; queste sue tre anime convivono in perfetto equilibrio, quello che si raggiunge dopo aver esplorato se stessi e accolto quei lati che normalmente si tende a nascondere. Per Luigi Nataloni è fondamentale confrontarsi con la parte più sensibile, quella che solo apparentemente ci fa sembrare fragili mentre in realtà ammorbidisce gli angoli più acuti e al contempo si rafforza grazie alla loro presenza, infondendo ai suoi versi la sottile consapevolezza delle umane debolezze che consistono proprio nell’incapacità di accettare le profondità dell’amore, dei sentimenti e delle sensazioni indi

Post recenti
Archivio
Il Mondo che c'è – Bologna  – Reg. Tribunale di Bologna n. 8441  del 10/11/2016  – Privacy Policy